Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Veneto Rovigo, Vicenza and Treviso Vazzola

Stay

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Most viewed in Vazzola

  • Cecchetto Veneto Wines

    Someone thinks we are the only makers of our destiny, but the course of my life has been determined by such factors as being born and raised in a family well rooted in the vine growing tradition on the left bank of the river Piave, just a few kilometres...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Vazzola

Description

Vazzola is a municipality in the province of Treviso, located on the left bank of the River Piave, and extends on a plain crossed by several rivers, offering several nature and cultural trails to follow on foot or by bike between streams, waterfalls and ancient windmills and the chance to discover numerous picturesque villages.
The area was inhabited since ancient times, as evidenced by the discovery of numerous findings. Traces attest that the Romans settled here, divided the farmlands into centuries and enriched the area with essential arterial roads. After the fall of the Roman Empire the territories were exposed to the invasion of hordes of Huns, Lombards and Hungarians. Around year 1000, the town was donated to the Bishop of Ceneda and then was assigned to the noble feudal families of the Collalto and the Camino. In 1339 it became part of the dominion of Venice, and went through a period of great peace, at least until 1779, year in which to Napoleon's conquest followed a period under the domain of the Austrian Government. Becoming part of the Kingdom of Italy the town submitted a new phase of peace and development, interrupted by World War I, a time when the surrounding area was directly involved in the clashes.

Attractions:
- the Oratory of St. John the Baptist was built in the XV century on the ruins of an existing building, which is still clearly visible on the lower floor. It features three naves and a façade with its impressive portal surmounted by an arch supported by columns. Immediately above this, embraced by an arch, there is a rose window. The structure has two levels designed to give the effect of a great homogeneity. On the lower, wider, it is possible to distinguish between groups of decorated columns with small openings and a tympanum. The upper part is joined to the main body by two archways. It is complemented by a gable topped by minute statues. Inside are preserved frescoes of the artists Da Milano and Fiumani. The Gothic Bell Tower was built after the original one was ruined during the First World War;
- the Church of San Francesco in Tezze di Piave;
- the Church of St Martin in Visnà.
- the XVII century Palazzo Tiepolo, now seat of the Town Hall. Inside are preserved beautiful frescos by the artist Pellegrini;
- the XVIII century Palazzo Concini-Malanotte in Tezze, to which is adjoined a XVII century Chapel;
- Casa Fossa in Visnà;
- the Roman Column;
- Palazzo Righetti;
- Villa Ghetta

Map

This town web page has been visited 24,510 times.

Choose language

italiano

english