Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Marche Marche's Coast Piagge

Stay

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Most viewed in Piagge

  • Azienda Agraria Guerrieri

    For generations our family Has cultivated the same gentle, undulating slopes of the Colline Pesaresi, flanking the historic River Metauro. Since the early years of the nineteenth century our 200 hectares of land in this encHanting valley Have been dedicated...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Piagge

Description

A municipality in the province of Pesaro-Urbino, located about twenty kilometers from the sea, whose territories also include the tiny district village of Cerbara, is crossed by the River Metauro. It is a center rich in history with the presence of several testimonies of the past, such as the ancient walls built in the XV century. The center is devoted to agriculture and significant is the local production of olive oil and DOC wines such as Sangiovese, but also features the presence of small industries for the manufacture of textiles, glass and iron.
Where today stands Cerbara, probably was the site of a more ancient village built in the V century and destroyed by the Goths. The survivors of the massacre founded a better located and more easily defensible new settlement on a hillside nearby. Until 1100, Piagge was part of the territories of the Abbey of San Paterniano in Fano, while in the XII century it became part of the Vicariate of Mondavio. Over the centuries the domain of the town was ceded in fief to several noble families, such as: the Ubaldini, the Malatesta, the Della Rovere, the De 'Medici. In subsequent years, it was acquired by the Papal States, and shared the same historical events of the entire region, until it was finally incorporated into the Italian State.

Attractions:
- the Church of Saint Lucia, built in the late XIX century and features a simple-looking façade, in brick. The building proposes a single nave plan with a series of side chapels and houses an altarpiece by Magini, a masterpiece of the artist Guerrieri depicting the Last Supper and a precious wooden crucifix, a reminder of the previous church dedicated to Saint;
- the Church of Saint Ubaldo in the hamlet Cerbara, which preserves an altarpiece depicting the Virgin and Child;
- the XV century fortified walls rebuilt by the Della Rovere in the XVI century;
- the Civic Tower, a XIX century remake of a tower built in the first half of the XVI century;
- the Hypogeum is an underground environment, whose real function has been theorized. For some archeologists it was probably a grave, while for others a place of refuge.

Map

This town web page has been visited 25,544 times.

Choose language

italiano

english