Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Marche Marche's Coast Mondavio

Stay

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Most viewed in Mondavio

  • Fattoria Laila di Andrea Crocenzi

    Fattoria Laila in Corinaldo, lies in the rolling hills of the Marche, overlooking the Adriatic Sea on the east coast of Italy. Verdicchio and Montepulciano, indigenous varieties in our 'Il Libretto" project, are cultivated here under the guidance of Lorenzo...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Mondavio

Description

The origins of the town's name are uncertain: there are several currents of thought, one of the most credible attests that it derives from Latin "Mons Avium" as meaning "the Bird's Mountain". Municipality in the province of Pesaro-Urbino, on the border with the province of Ancona, Mondavio is a hilly village situated along the Cesano and Metauro, not far from the sea. Its location offers a superb views over the surrounding territory which includes the Mount Catria and the Nerone. The municipality, in addition to the main centre, is comprised of various districts. It old center is characterized by medieval walls and features several historical and artistic remains.
The town is mentioned in a document of the XII century, in which it received the proclaim of capital of the Vicariate, and was subjected, over the centuries, to the Malatesta Family, to Antonio Piccolomini - the nephew of Pope Pius II - to the Della Rovere - under whose domain the town experienced a period of great development, to the Medici and to the city of Fano. In the second half of the XV century, the nearby lands were the scenario of the clash between Federico da Montefeltro and Sigismondo Malatesta. After the defeat of the Malatesta, Mondavio was assigned to the direct control of the Papal States.

Attractions:
- the Church of San Francesco, built in the late XIII century and has been renovated several times. The current structure is the result of a refurbishment of an extremely simple brick façade building with XVIII century Baroque decorative elements. It is flanked by a very slim Bell Tower;
- the XIV century Collegiate Church of Saints Peter and Paterniano, which restored in the XVI century to a design of the architect Genga. It was enlarged in the XVIII century;
- the former Capuchin Monastery with a small connecting church, built on the road to Orciano. Today the halls of the monastery host important conferences;
- the Church of Santa Maria della Quercia, inside which are preserved several valuable frescoes;
- the Fortress, which was built in the second half of the XV century on the remains of a previous building, designed by the Martini and by will of Giovanni Della Rovere. It is characterized by a polygonal shaped keep with battlements and embrasures. The property is still in excellent conditions as it had never been attacked over the centuries. Today it is an exhibition centre;
- the Apollo Theater, built in the late XVIII century, within the complex of the Church of San Filippo Neri, and renovated in the late XIX century;
- the Town Hall, which preserves inside a XIV century altarpiece depicting the Madonna and Child by Carlo da Camerino;
- the Civic Museum.

Map

This town web page has been visited 26,342 times.

Choose language

italiano

english