Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Liguria Coast of the Flowers San Lorenzo al Mare

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

San Lorenzo al Mare

Description

The town's name probably derives from the name of the river, where the village stands, known as Rio San Lorenzo, which has its source by Mount Folly, and, before reaching the sea, it receives the waters of several streams. It is one of the smallest towns in the province of Imperia, but at the same time, it is one of most densely populated parts of the Riviera di Ponente. The local ecomony is based on tourism, floriculture and the production of Vermentino wine.
The village is divided into two parts: one stretching along the coast, the other on the hilly side, towards the Church entitled to Santa Maria Maddalena. The town, seen from above, resembles the shape of a large anchor. Numerous artificial reefs, created to protect the coast by sea currents, create a small marina, which is useful in Summer as a shelter for the boats.
In the XII century the Lengueglia ceded the fief of Pietrabruna to Porto Maurizio. The lords of Porto Maurizio built a new settlement on the left bank of the river San Lorenzo, just in front of the village already located on the right bank, that still belonged to the Lengueglia. The two communities coexisted peacefully for a long time. The inhabitants of the new settlement used the mouth of the river to allow the landing of ships and fishing boats. In 1284 the sailors of the village of San Lorenzo allied to the Republic of Genoa and actively took part to the famous battle of Meloria against the fleet of Pisa. In 1749 the two villages were united in one religious community and after the conquest by Napoleon in the late XVIII century, the town proclaimed its official administrative annexation. In 1831 a bridge in brick was built over the river and this made the connections between the two districts easier. At present the town has, however, two souls: one predominantly maritime and the other rural.

Not to miss
The Parish Church entitled to St. Mary Magdalene that, according to the legend, sheltered here during her escape towards Marseilles, due to the persecution of Christians in the Holy Land. Built close to the sea, the foundations are dated to the period between the XIII and XIV centuries. The structure was remodeled in 1766 in Baroque style, as evidenced by a cobbled inscription, placed in the courtyard and shaded by trees. The adjacent Bell tower, whose plaster affected by constant attacks of salt, over the years has had to receive numerous restorations. Within the church preserves a series of frescoes by anonymous authors and a wooden choir, that consists of eleven panels.

Map

This town web page has been visited 17,171 times.

Choose language

italiano

english