Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Liguria Coast of the Flowers Apricale

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Apricale

Description

The name of the town derives from the Latin word "apricus", or "sunny." A small town in the province of Imperia, situated at 13 kilometers from the sea, inland between Bordighera and Ventimiglia, on a steep slope from where it is possible to enjoy the panorama of the territory of Liguria, with its terraces, olive groves, chestnut and pine trees. In the oldest part of the town, situated at the top, the castle and the Parish church find their location. The houses built of stone, arranged in concentric circles, seem to almost unnaturally climb uphill, defying gravity. From the main square, along the sides of the hill, branch off two districts. There are so many steep staircases and the height differences that break the paths, make them extremely challenging. The alleyways with arches that interconnect between buildings that face each other, form covered walkways, like tunnels, in an impenetrable maze. The scenic views are so many beautiful that it is really pleasing to take advantage of. For this reason, although the Liguria is rich with ancient and picturesque villages, with its medieval atmosphere, Apricale has been celebrated in the verses of poets and writers and chosen by famous painters as a subject for their paintings. In fact it is a village much loved and frequented by artists.
Antiquities, found in Pian del Re, allow to consider the territory inhabited since the Bronze Age. The village was founded around the X century by the Counts of Ventimiglia, to pass under the dominion of the Doria, former lords of Dolceacqua, in the XIII century. One of the first statutes of Liguria, dating back to 1267, belonged to the free municipality of Apricale. In the XVI century, the Grimaldi family of Monaco nearly destroyed the castle built by the Doria. Like many countries in Liguria it was conquered by the French of Napoleon Bonaparte, became part of the Kingdom of Sardinia in 1815 and subsequently was submitted to the Kingdom of Italy in 1861.

Not to miss:
The Parish Church of the Purification of the Virgin Mary, built in the XII century, overlooks the main square of Apricale. It has been frequently refurbished: in 1760 it received a Baroque style, in 1935 the façade was renovated with neo-Romanesque style.
The Church of Santa Maria degli Angeli, situated in the lower part of the town, preserves inside frescoes of 1400.
The Church of St. Anthony of the XIII century, built on the ruins of a temple of the Romanesque period.
The Oratory of St. Bartholomew with a wooden altarpiece of the first half of 1500.
The remains of the Church of San Pietro in Ento dating back perhaps to the XI or XII century.
The castle of the Lizard, built by the Counts of Ventimiglia in the X century, is now owned by the Town Hall.
The many chapels: of Moudena, of San Rocco, of San Martino with traces of frescoes, of St. Vincent Ferrer dating from the XVI century.

Map

This town web page has been visited 24,756 times.

Choose language

italiano

english