Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

  • Residence dei due Porti Sanremo

    Residence dei due Porti Sanremo

    Quality Guest House Apartments Accommodation Sanremo Liguria Italy

  • Pineta 1903

    Pineta 1903

    Restaurant Lounge Bar Wine Bar Lemon Garden Beer Pub Brasserie Maiori Amalfi Coast Salerno Campania Italy

  • Le Villette Ravello Residence

    Le Villette Ravello Residence

    Quality Charming Appartments, Exclusive Residence, Family Holiday Ravello Amalficoast Salerno Campania Italy

  • Hotel Villa Ducale Taormina

    Hotel Villa Ducale Taormina

    Charming Boutique Hotel Quality 4 Stars Hotel Rooms and Breakfast Accommodation Taormina Sicily Italy

  • Hotel Pietra di Luna Maiori

    Hotel Pietra di Luna Maiori

    Quality 4 Stars Hotel Accommodation Meeting Center Swimming Pool Maiori Neapolitan Riviera Amalficoast Naples Sorrento Amalfi...

you are here: Home Liguria Coast of the Flowers Pigna

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Pigna

Description

A mountain village, located in the province of Imperia, in the upper Val Nervia, crossed the river with the same name. It includes two districts: the village of Pigna and the one of Buggio. The valley into which it opens features at its back the Ligurian Alps, proposes a series of very steep slopes covered with olive trees and vines. The cultivation of crops in this area date back probably to Roman times, as witnessed by the names of some lands, that derive from the Latin names. The main economic resource of Pigna is agriculture, especially olives and beans, particularly appreciated, not only in Italy. It is also important for its health and Spa tourism. The oldest part of the town presents the characteristics of the Middle Ages such as the feudal castle, where the inhabitants of the countryside would shelter from enemy attacks. The narrow and steep streets of the old main centre draw large circles that interconnect between themselves by archways and tunnels.
The discovery of prehistoric remains has allowed historians to assume that the first settlement of Pigna may have belonged to the town Albintimilium, Ventimiglia. Other traces of a Roman settlement has also been found in the area. Between the XII and XIII centuries the counts of Ventimiglia erected a castle in a defensive position on the strategic road that connected Ventimiglia to Triora. From the XIII century it passed to the counts of Provence, between 1200 and 1300, the entire valley Nervia was involved in the fighting between the Guelphs and Ghibellines until 1365, when peace returned. Pigna was ceded by the Governor of Provence to the Savoy in the late XIV century and three centuries after, it became the dominion of the Republic of Genoa until the Congress of Vienna, when it was ceded to the Kingdom of Sardinia and then in the Kingdom of Italy.

Not to miss:
The Church of San Michele Arcangelo; built in the XIII century in Gothic style; it was expanded in the XVI century and today it presents itself in the same way. It features a façade of local stone valued by a rose window of white marble built in 1450 by John Gaggini Bissone. Within one major nave separated by two rows of columns into two aisles and a XVI century altarpiece by Giovanni Canavese. Adjacent to the Church a stone spire Bell Tower, the Oratory of St. Anthony with a Baroque façade.
Loggia of the XV century supported by stone columns adjacent to the Church of San Michele.
The church of San Bernardo was built between the late XIV and early XV century and still a remarkable series of frescoes by Canavesio of 1482.
The Oratory of Saint Anthony Abbot has a Baroque façade.
The Parish of St. Thomas founded by Benedictine monks in the XI century.
The Shrine of Our Lady of Passoscio.

Map

This town web page has been visited 25,746 times.

Choose language

italiano

english