Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Umbria Perugia Surroundings Bevagna

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Most viewed in Bevagna

  • Adanti Umbria Wines

    The Farm covers 30 hectares of land, of which five are given over to mixed crops, five to olive groves and twenty to vineyards, and lies in the municipality of Bevagna on the hillsides of Arquata and Colcimino, an area renowned since antiquity for the...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Bevagna

Description

The origins of the town's name are uncertain: for some historians, in fact, it probably derives from the Etruscan word "Mevania" (perhaps a anthroponyms), while for others from the Latin word "medius" (located at the center). Municipality in the province of Perugia, not far from the provincial main center, it is situated on the edge of the Foligno plain, near to the Tinia, famous for the production of a valuable painting canvas. The municipal territories include several districts and villages, like Capro, located near to the small lake Aiso and famous for a legendary episode of the XVII century. Bevagna features a typical Latin plan with several Roman ruins that are scattered throughout the center, which is also embellished by a beautiful medieval square, several fine churches and old medieval gate entrances that open between the surrounding fortified walls. The town is a great departure point for excursions between the other historical centers of Umbria.
Probably of Etruscan origin, it was later colonized by the Romans. In the Middle Ages it belonged to the Duchy of Spoleto and later became part of the Papal States. In the XII century, Bevagna was proclaimed municipality and shortly after, was destroyed during an attack by the troops of Emperor Frederick II, due to the apparent relationship of the citizens to the Papacy, from who, in the middle of the XIII century, they obtained the right to elect their own mayor. In the second half of the XIV century, the town submitted the domain of the Trinci of Foligno, until in the XV century, it was acquired and directly governed by the Holy See. After returning under the jurisdiction of the Duchy of Spoleto and Perugia, in the early XVI century, the Pope regained the domain, until the abrogation of feudal rights and the Unification of Italy.

Attractions:
- the Church of San Michele, built at the end of 1100, presents an imposing façade in Romanesque style with a richly decorated portal surmounted by a triptych. The Bell Tower is fully incorporated into the structure, but completed at a later date, is surmounted by a spire and interrupted by three series of lancet windows;
- the Convent of the Annunciation, founded by the Benedictine monks in the XII century, is preceded by a beautiful portico: Inside are preserved a painting created by the artist Fantino, a XVI century crucifix and other important works;
- the Church of San Silvestro, dating from the late XII century, is a masterpiece of the architect Binello. It features a fine portal and three naves;
- the XIII century Church of San Francesco;
- the Church of Santa Margherita;
- the XIII century Palazzo dei Consoli in Gothic style with its fine arcade, a large staircase and two floors of lancet windows;
- the Roman Baths, decorated with beautiful mosaics;
- the Fountain of the main square, built in the XIX century;
- the Roman Column in Piazza Silvestri;
- the remains of the ancient fortified walls and gate entrances;
- Teatro Torti;
- the Museum.

Map

This town web page has been visited 57,712 times.

Choose language

italiano

english