Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Trentino Alto Adige Meran and surroundings Lagundo

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Lagundo

Description

Also known with the nickname of "garden town", Lagundo (Algund in German) is a municipality in the province of Bolzano, at short distance from Merano, surrounded by orchards and the unspoiled nature of the Nature Park of the Tessa. An ideal destination for lovers of peace and tranquility, the town offers a network of 160 km of trails.
Connected to the ancient Roman road "Claudia Augusta Altinate", the main centre is divided into two, due to the co-existence with the town of Parcines. The town's name was documented for the first time in 995 and derives from the Latin word "lacus" (lake) or "lacumen" (lagoon). The discovery of standing stones, dating back to 3000 years ago, attest the presence of settlements since ancient times.
Not to miss:
- the new Parish Church dedicated to St. Joseph, a splendid example of modern architecture. The building is flanked by a 70m tall Bell Tower, rich in symbolism that invites the viewer to meditate on the great works of Holy Church;
- the Church of Holy Mary, in early Gothic style;
- the Monastery of Maria Steinach, built by request of the Countess Adelaide, daughter of Count Albert of Tyrol. Inside are preserved a series of valuable frescoes of the XV century;
- the Chapel of St. Joseph;
- the Church of St. Ulrich;
- the old XV century Parish Church of Saints Ippolito and Erardo;
- the Church of St. Mary of the Snow;
- the Forst brewery, one of the largest beer factories in Italy, founded in 1857;
- the Menhir, standing stones that date back to 3000 years ago, now housed in the Civic Museum of Bolzano;
- the remains of the foundations of a Roman bridge, which used to connect the centre to the road Augusta Altinate;
- the so-called "coppelle" (cups), ancient stones tied to the prehistoric cults, traced along the trails of Schludenstein, Saxner and Birbameggweg;
- the path of the "rogge" (ancient irrigation channels).

Map

This town web page has been visited 25,517 times.

Choose language

italiano

english