Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Friuli Venezia Giulia Friuli Venezia Giulia's Coast Duino Aurisina

Most viewed in Duino Aurisina

  • Skerk Wines Friuli

    Boris Skerk and his family, according to an old understanding between man and nature and a deep sense of belonging to the territory, are strongly devoted to the cultivation of the various species of high-density vines. Taking advantage of the old-fashioned...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Duino Aurisina

Description

A municipality scattered over the province of Trieste, composed of several districts, including Duino, a beach resort situated on a rocky outcrop and dominated by a castle. The territories include part of the Carso, the Colle of Ternova and the Golfo of Panzano. Located in a heterogeneous environment: the inland is characterized by caves and dolines, while the coast features a typical Mediterranean climate and vegetation.
Several discoveries evidence that the area was inhabited since the Copper Ages. In pre-Roman times here settled Venetians and Histrians, later colonized by the Romans that developed the port with its maritime trading. With the fall of the Roman Empire the territories were prey of the Barbarians who, through the Alpi Giulie, found an easy route to access the peninsula. In the Middle Ages, from the XIII century, the town was submitted to the Lords of Duino, which were vassals of the Patriarch of Aquileia, then it was ceded to the Margrave of Istria, the Counts of Gorizia and finally to the Habsburgs. In the late XIV century, at the death of the last lord, the control of Duino went to the Walsee and later to the Della Torre. In the XIX century the town was under the jurisdiction of the District of Sesana
and subsequently that of Gradisca.

Attractions:
- the Church of San Rocco in Aurisina, built in 1795 and preserves inside frescoes of the artist Furlanis and an altar of the Baroque period;
- the Church of Santo Spirito in Duino dating back to 1591;
- the XV century Church of San Giovanni in Tuba;
- the Church of Santa Maria Maddalena in Slivia;
- the Castle of the Princes of Thurn und Taxis, dating from the XIV century, overlooks the sea. It was built on the site where once stood a Roman outpost and incorporates a watch tower of the XVI century;
- the old Castle of Duino, overlooks the sea and features a small XI century fortress, today in ruins;
- the Rilke path, a trail along the Coast, named after the German poet who lived there and was inspired by the beauty of this area;
- the stone quarries of Aurisina.
- the Palaeontological site of Villaggio del Pescatore, where the biggest and most complete fossil of Italian dinosaur has been discovered.

Map

This town web page has been visited 70,658 times.

Choose language

italiano

english