Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Trentino Alto Adige Rovereto, Vallagarina, Altopiano di Brentonico Mori

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Mori

Description

Located between Lake Garda and the Adige Valley, Mori (Moor in Tirol in German) is a town in the province of Trento, inhabited, as the whole valley of the Càmeras - since prehistoric times, as crucial trading centre for connections between the Adige and the Lake Garda regions.
Substantial and relevant are the findings unearthed in the area, dating from the Neolithic to the Bronze Age. The Ages were followed by periods of different colonization from the Romans to the Celts. The centre, however, is only mentioned for the first time in the year 845. During the Middle Ages it was subject to the domain of the Lords of Castelbarco and, later,it was assigned to Venice. Under the rule of the Serenissima Republic, Mori became a commercial center of great importance, as confirmed by the several business activities that opened here in the XVIII century;
The town's name derives from mulberry ("Morus alba", the plant that produces mulberries), due to the presence, in the XV century, of an active breeding of silkworms that, feed on mulberry leaves.
It is also famous for producing excellent wines such as: Merlot, Cabernet, Marzemino and Casteler.

Sites of Interest:
- the prehistoric sites of Corno, the Cavern of Columbus and Castelliere (fortress) di Monte Albano;
- the XII century Church of St. Stephen Deacon, enlarged and altered in later centuries. It is flanked by a bell tower with a Ghibelline spire covered in Verona style earthenware tiles and embellished by two rows of Romanesque mullioned windows;
- the Santuario di Montalbano, dedicated to the Annunciation, is characterized by the bell tower's spire and a large clock. Inside are preserved fine XVII century paintings of Gasparantonio Cavalcabò;
- the small Church dedicated to St. Fabian and St. Sebastian, in the village of Varano, built in 1537;
- the ancient Romanesque Church of St. Agatha in Nomesino, flanked by a bell tower with a pyramidal roof surmounted by an iron Cross;
- the Church of the village of Besagno, which preserves two IX century inscriptions;
- The Church of San Felice, in the hamlet of the same name, which was rebuilt in 1585;
- the ruins of the Church of San Zeno, in the district of Sano;
- the ruins of the Romanesque Church of San Biagio (XI century);
- the ruins of the medieval Castle of Castelgresta;
- the ruins of the Castle of Nomesino destroyed by the Venetians in 1439;
- the Railway;
- the bike path that leads to Lake Garda;
- the Trenches built by the Austrian army during World War I on the height of Nagia Grom;
- the splendid XVIII century buildings in the historic center (Casa Delaiti, Casa Salvadori and Casa Salvotti).

Map

This town web page has been visited 23,368 times.

Choose language

italiano

english