Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Veneto Padua - Euganean hills Camposampiero

Most viewed in Camposampiero

  • Al Tezzon Hotel Padua

    The Al Tezzon Hotel is the ideal choice for a relaxing holiday or business trip. It is a valid alternative to get away from the busy towns, but it is excellently situated for access to the motorways and is just a few kilometres from Padua, Castelfranco...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Camposampiero

Description

Municipality in the province of Padua, washed by rivers Muson Vecchio and Muson dei Sassi, Camposampiero is the ideal departure point for trekking and biking excursions along trails, which run through the countryside in direct contact with the surrounding nature.
It is difficult to attest that the area was inhabited in pre-Roman times, while it is certain that Camposampiero was an important Roman colony on the Via Aurelia, evidenced by the discovery in the nearby of several artifacts of the time. After the Fall of the Roman Empire the lands were easy prey of the Barbarian invasions, such as Visigoths and Swabians, that raided and devastated the entire region. Vast territories were conquered by Heruli, Goths, Byzantines and Lombards. When Charlemagne succeeded all this, the town was proclaimed fief. Then followed the reign of Berengar and the invasion of the Hungarians. The first text to mention the existence of a centre dates back to 1117, while in the early Middle Ages it was a granted to the lords of Camposampiero, under whose domain it reached its maximum splendor. After year 1000 the main centre was fortified with the construction of a castle and strengthened by the presence of a moat. Even though directly involved in the clashes between Guelphs and Ghibellines, the inhabitants experienced a period of prosperity, till 1405, when it became part of the territories of the Serenissima Republic of Venice. In the XVI century it was invaded by the troops of Maximilian of Austria.

Attractions:
- the XII century Church of San Marco, rebuilt in the mid-XV century, enlarged and decorated on the inside for the first time in the second half of the XVII century. It is enriched by two pairs of columns, with capitals and resting on bases, and features a superb tympanum. The Bell Tower is located at the rear and the belfry is interrupted by mullioned windows and surmounted by a spire. Inside the church it is possible to admire the artworks of Girolamo Del Santo;
- the Shrine of the Noce, which contains important frescoes of the Tessari, depicting the miracles of St. Anthony, who sheltered here in 1231, and a painting of the saint, depicted by the artist Pitati;
- the Church of St. Peter, of ancient origins, has been restored several times over the centuries. The current building was built recently;
- the Church of Santa Maria Assunta, in the district of Rustega, was already mentioned in the text of the XII century;
- the early XX century Church of St. John the Baptist;
- the Church of the Madonna della Salute;
- Villa Campello, today seat of the Municipal Library, is a XIX century building annexed to a large barn and garden area;
- the Clock Tower and the Tower of the Fortress, are what remains of the feudal defensive complex;
- Villa Querini;
- Villa Gaia.

Map

This town web page has been visited 30,308 times.

Choose language

italiano

english