Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Campania Cilento and Cilento Coast Pollica

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Pollica

Description

Municipality of the Cilento area in the province of Salerno, Pollica is located at the feet of Mount Stella, between the mouth of the river Alento and the tip of Punta Licosa. The first historical report in which Pollica is named is a document dated 1113 attesting the property disposal of certain lands of Torgisio II Sanseverino to the Abbey of Cava de' Tirreni. At the end of the XIII century, the village became part of a fief under the domain of the Alemagna, then it was ceded to the Capano, originally of Rocca Cilento. The princes of Capano ruled here, until the last heir died (1795), when the fief was inherited by the Lords De Liguori, that maintained their rights until the subversion of feudalism.
Sites of Interest:
- the Castle of the Princes Capano, which was inherited in 1920 by Guido d'Alment, who had followed Charles I of Anjou during his visit in Italy, and was later ceded to the Capano family. The present structure is the result of architectural restoration completed in 1610 at the behest of Vincenzo Capano. Quaint is the mighty square tower that features three floors, each with a lancet window and which dominates the small town. Striking are the functional areas of the castle (the ugliaro, the mill, the guard posts and the stables), intact in their simplicity. Here, according to local traditions, stayed Saint Alfonso De 'Liguori, who visited Pollica to study the pagan rites, then in use in the Cilento. One of the halls of the Castle is today entitled to St. Alfonso;
- the Franciscan Monastery of Santa Maria delle Grazie, which was started in 1611 and completed in 1625, after many vicissitudes that repeatedly decreed the closure and reopening, it has now been operating continuously since 1931, when it was restored and embellished and reactivated by father Vincenzo Riccio from Siano. The church hosts four altars, located on each side wall and of which three are surmounted by the crest of the Capano family. Worthy of note are the paintings at the sides of the altar, attributed to the artist Malinconico, a follower of Luca Giordano; the coffered wooden ceiling, by Giuseppe Marrocco from Celso, which at the center houses a painting by M. Cilento, depicting the Assumption. Finally, not to miss, the wooden choir of the XVIII century, the organ of 1741, the vestry with its wooden ceiling, a large wooden cabinet of 1772 and a shell carved stone basin;
- the Church of St. Peter, which is the oldest of Pollica. Built in 1524, it was of public oratory that belonged to the Pepe Family. The church, today desecrated, features on the entrance portal the family's coat of arms and inside, in the nave, a beautiful altar in polychrome marble and a stone holy water font.

Map

This town web page has been visited 53,853 times.

Choose language

italiano

english