Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

  • Le Cannicelle Villa Mediterranea

    Le Cannicelle Villa Mediterranea

    Luxury holiday rental with sea view swimming pool and private parking, Exclusive Accommodation, Private Villa near the beach,...

  • Relais Il Cannito Capaccio

    Relais Il Cannito Capaccio

    Charming Bed and Breakfast Accommodation Cilento Coast Luxury B&B Capaccio Paestum Amalfi Coast Excursions Salerno Campania Italy

  • Hotel America Marina di Camerota

    Hotel America Marina di Camerota

    Quality 4 Stars Hotel Accommodation Swimming Pool Cilento Coast Salerno Cilento Park Campania Italy

  • Il Borgo Restaurant Sorrento

    Il Borgo Restaurant Sorrento

    Mediterranean Gastronomy, seafood specialties, Panoramic Terrace, Sorrento Coast Sorrentine Peninsula Naples Campania Italy

  • Terra di Limoni Amalfi Coast

    Terra di Limoni Amalfi Coast

    Quality limoncello of Amalfi Coast, shop on line, e-commerce Amalfi Lemons Minori Salerno Amalfi Coast Neapolitan Riviera Campania...

you are here: Home Campania Cilento and Cilento Coast Paestum

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Paestum

Description

At the edge of the Sele plains, where Cilento begins, is Paestum. It is one of the most precious of the archaeological gems of Italy, known the world over, especially for its spectacular Doric temples. Legend attributes them to the Argonauts of Greek mythology, but it was the inhabitants of Sibari that founded Paestum in the VI century BC.
The city, first called Poseidonia, soon became one of the most flourishing of the Mediterranean sea. Its demise coincided with the fall of the Roman Empire. The buildings were stripped for the construction of churches and palaces, and the ruins forgotten until the 18th century, when travelers began to return here.
The three Doric temples from the V century BC, among the best preserved of all of antiquity, are the marvels of this Archaeological Park, as they stand majestically on the plains in front of the sea: the Temple of Neptune, the Basilica and the temple of Cerere. The first two are tied to the cult of Hera (Greek goddess of marriage and wife of Zeus). The 5 Km long walls constitute one of the best preserved fortified structures in all Magna Grecia.
In summer the "Night trails" amid the Temples of Paestum permit the visitors to enjoy the archaeological area by moonlight, a magical experience.
In the area of the Roman city, apart from the Capitolium, there are other significant remains: the Forum, the Amphitheatre and the remains of various religious structures.
To the west of the temples is Via Sacra, the street of the processions, the foundations of which are Greek.
Not far from the excavation is the Archaeological Museum of Paestum, home to some of the most important works in Southern Italy. The most important are the frescoes from the V century BC "Tomb of the Diver". It is a painted box tomb, made up of four lateral slabs, decorated with banquet scenes. The cover depicts a diving boy: the scene probably symbolizes the passage from life to the world of dead.
The sculptured metopes are important decorative elements of the temples, as are the frescoes of the IV century BC lucanian tombs, with the typical "Return of the warrior" scenes.
The Aeneolithic relics of Gaudo necropolis are preserved here, as well as archaic, (the terracotta Zeus statue), classic and Hellenistic (the bronze statue of Sileno Marsia) era items. In the museum the full room "tomb of a man and a woman" from Agropoli has been reconstructed. With the buried couple there is also a famous vase on which the myth of Bellerophon is painted, signed by Assteas. The relics of the nearby sanctuary of Hera Argiva, the Heraion of Sele, are also kept there.

Map

This town web page has been visited 404,567 times.

Choose language

italiano

english