Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Trentino Alto Adige Pinè and Cembra Giovo

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Most viewed in Giovo

  • Villa Corniole Wines Trentino

    Villa Corniole is the winery owned by the Pellegrini family, heirs to generation of vine-growing tradition. The desire to make wine from their own family vineyards and their passion for enology, has recently led the family to open a modern winery in Verla...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Giovo

Description

Located in the downstream portion of the right bank of the Cembra Valley, Giovo is a municipality in the province of Trento, divided into eight districts, that are all situated on a sundrenched plain of glacial origins.
The town's name seems to derive from "Iuvum" or "Zuvum" (mountain pass).
The village was mentioned for the first time in 1004, when, Emperor Henry II, traveling to Pavia, invaded the area to circumvent Arduino of Ivrea and was helped by the troops of the Bishop of Trento, who was rewarded with some possessions, including "the area of Giovo."
Granted to the Prince-Bishop of Trento until the assignment was suppressed by Napoleon, Giovo is now a popular tourist destination, nestled in a bucolic natural landscape, made up of terraces planted with vines, that produces fine wines.
Also interesting are the excursions that can be taken on foot or on horseback along the mountain paths.
Sites of Interest:
- the Roccolo del Sauch, an ancient system used to capture birds, banned since 1968 and now become the center for learning and observation;
- the Tower of Rose Castle, which dates back to the XIII-XIV centuries, is what remains of the fortified residence that belonged to the Lords of Giovo;
- the votive Church entitled to St. Floriano, built on the remains of a prehistoric fort built in Roman times and features a façade with asymmetrical Gothic portal;
- the XVIII century Church of Santa Maria Assunta, in the late-Baroque style, features solemn forms and is flanked by a Bell Tower with typical pear shaped arches;
- the XVIII century Church of St. Anthony, originally dedicated to Our Lady of Help;
- the Church of San Giorgio, already known as a hermitage since 1369.

Map

This town web page has been visited 30,814 times.

Choose language

italiano

english