Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Veneto Venice Surroundings Annone Veneto

More About

Here you can find info and tips about the area you are visiting.

Most viewed in Annone Veneto

  • Paladin Bosco del Merlo Wines

    As consummation of Valentino's dream, in 2001 the beautiful villa - today the company's headquarters - was inaugurated. It was built according to the typical canons of the Veneto architecture of the first years of 18th century, and it is surrounded by...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Annone Veneto

Description

The town's name derives from the Latin "ad nonum," referring to the distance from town centre of Concordia Sagittaria (ad nonum lapidem). Municipality in the province of Venice, located near the left bank of the river Livenza, the point of contact between the provinces of Pordenone, Treviso and Venice, the territories of Annone Veneto on the border with Friuli Venezia Giulia. The local economy is mainly based on agricultural activities: a major income derives from the cultivation of vines, thanks to the particular soil composition, ideal components for the producing of wines of great value. Also important are the industrial and craftsman activities.
The first settlement dates back to Roman times, when it was a carriage stop along the ancient via Postumia. The presence of important roads, built by the Romans for military purposes, was a key impetus for the development and extension of traffic of people and goods and gave way to the economic growth of the town. The territory was divided into centuries and Annone became part of the agro of Julia Concordia. The barbarian invasions caused a period of decline and the area submitted the domain of several populations: Marcomanni, Quadi, Germans, Goths, Huns, Alani, Ostrogoths, Heruli, Byzantines. Subsequently famines, epidemics and floods decimated and impoverished populations and territory. In 568 the Lombards forced the Byzantines to retreat and founded the Lombard Duchy of Friuli. Later it was ruled by the Franks and by the Patriarch of Aquileia, while in the XV century the lands were assigned to the Serenissima Republic of Venice. The following history is common to the other localities of the entire province.

Attractions:
- the old Parish Church of 1763, features a very simple façade. Only a circular rose window interrupts the linearity. It is surmounted by a pediment and presents two aisles. The XV century bell tower, located at the rear, was built on the foundations of a previously built tower. It features a sturdy and square base and is surmounted by a tall spire. The church contains a XVI century altar attributed to Rinaldo of Portogruaro, the XVIII century altarpiece of Santa Fosca, a XV century stone basin and a valuable XVI century fresco;
- the new Church of San Vitale, recently built, has an original form similar to a tent. The property is surrounded by a large park and features a semicircular structure and strangely the altar is located on a lower level than the one for the general public;
- the XV century Church of St. Nicholas;
- the Church of Our Lady of Health;
- the Church of San Pietro in Spadacenta;
- the Church of San Luigi in Belvedere;
- the Church of San Giuseppe in Giai;
- the rural Casa Gianotto which presents a series of XVI century frescoes that decorate the interior of the porch;
- the XVI century Villa Polvara in Spadacenta.

Map

This town web page has been visited 29,550 times.

Choose language

italiano

english