Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Tuscany Livorno - Etruscan Coast Suvereto

Most viewed in Suvereto

  • La Bulichella Tuscany Wines

    Our wines have a character, an harmony and a taste that reflect the typical features of the environment and soil of this area. The vineyards spread across a surface area of ten hectares of medium mixture soil, fundamentally clayey. The running of the...

  • Incontri Tuscany Wines

    Almost twenty years have passed, since my parents decided to bottle the wine of Suvereto; medieaeval town in the Val di Cornia, which in the stretch of a decacde ha granded a large part of its lands to the vine which, not by chance, has selected it. I...

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Suvereto

Description

Suvereto is a small town in the province of Livorno, set in Val Cornia. The place name probably derives from the cork trees, which abound in the surrounding forests.
It is mentioned for the first time in a document of 973, but the origins of the village occurred during the early Middle Age, under the Aldobrandeschis’ domination.
During the XIII-XIV century Suvereto’s development continues with the construction of the walls, the town hall and other architecturally impressive structures. At that time the Republic of Pisa started a policy of territorial expansion that leaded to conquer the whole area and to annex numerous villages like Suvereto to its domains. After a short period of Pisan domination, the Republic of Florence settle down the territory after previously defeating Pisa and conquering its territories.
The Rocca Aldobrandesca (Aldobrandeschis’ Fortress) is located in the highest point of the village and it is already mentioned in 973; actually it consists of three parts: the ruins of the ancient tower (built around 1164), four stories with intermediate floors and the remains of the surrounding walls.
the Church of San Giusto, cited in a document of 923, was subsequently rebuilt in 1189 by Barone Amico and Bono di Calci. It is characterised by a Romanesque style portal surmounted by a lunette and a lintel decorated with floral motifs.
We also mention the Church of Santissima Annunziata (XII century), the convent of San Francesco (1288), the Church of Santissimo Crocifisso (XVI century), the Church of Madonna di Sopra la Porta (XVIII century) and the XIII century Palazzo Comunale.

Map

This town web page has been visited 46,942 times.

Choose language

italiano

english