Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Valle d'Aosta Great St. Bernard - Cervino Ollomont

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Ollomont

Description

On the town's name, the historians seem not to concord. It could derive from the Germanic "Olomund" (name of person) or from the Ligurian name "Alabontem". It is a town situated at the foot of the Grand Combin, at 1350 meters above sea level, at the center of the green and sunny Ollomont Valley, and from here it is possible to admire the beautiful valley of Gran San Bernardo, full of meadows, flowers, forests, pastures, meadows and wildlife. Tourism is favored by the particular beauty of the area and its tranquility. Ollomont features goal climbing mountains like the Grand Combin and Mount Velan, Mount Gele, Mount Avril at more than 3300 meters and Fentrate Durand at more than 2800 meters, or the possibility to just take a walk in the grassy valley of By, where there is a small lake. Ollomont also features a well equipped ski lift and a slope of 1 km with an installation for artificial snow. Worth of interest the excursions to Lake Cornet, the lakes of Thoules or Lake Fenêtre. The region proposes culinary specialties, from the Fontina to the Modzetta cheese; from the dried sausages to the Boudin, from the black bread to the famous Valpellinentze soup, in addition to fine wines. The town also features a flourishing craft of wooden objects.
The settlement already existed at the time when the Salassi, an antique population with Celt origins, made livestock and metal trade through the pass Fenetre Durand. The district was also an important center of copper mining until 1945. Of the mining area in the district of Rey, still visible are the dormitories, the canteen and the warehouses used by the workers of the mines, since 1800. It is believed that Italo Calvino (a famous Italian writer) sheltered here during escape towards Switzerland, through the Fenetre Durand in 1536. The first president of the Italian Republic "Einaudi" also sheltered here in September 1943 when he tried to reach Switzerland to avoid the Nazi-Fascists. In later years, he returned to the area to spend his holidays.

Not to miss:

The Parish Church of St. Augustine in the Baroque style, dating back to 1775, overlooks the central square. It originally featured only one nave, but in 1868 the two aisles were added, the portal is preceded by a small porch, the Bell tower proposes two orders of mullioned windows. Inside the Baptistery is preserved a pulpit by sculptor Fumasoli of Aosta, a valuable framework placed on the altar by pupils of the Royal Accademia Albertina in Turin and the railing in front of the main altar in polychrome marble, bears the coat of arms of the family Perrone of San Martino, who donated all the marbles used to embellish the church.
The Chapel of San Pantaleone in Vaud preserves a cycle of frescoes dating back to 1443, commissioned by the priest of Valpelline, Jean Rosset of Ollomont.

Map

This town web page has been visited 18,440 times.

Choose language

italiano

english