Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Valle d'Aosta Great St. Bernard - Cervino Allein

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Allein

Description

The town's name probably derives from the Latin name "Allius" or from the Latin "ad lignum" for the particular richness of the woods in the area. It is a small mountain village located at over 1100 meters of altitude on the slopes of Mount Sharon, in the middle of the Gran San Bernardo valley, on the left of the stream Artanavaz. It enjoys a sunny location and is just 15 kilometers from Aosta. The municipality is composed of several villages, all linked by a network of trails that connect to neighboring municipalities of Allein, such as: Gignod, Etroubles and Doues. The presence of these connections offers the possibility to spend pleasant hours, by mountain bike or on foot, in direct contact with nature, discovering the rich local alpine flora and fauna.
The first evidence of dwelling, date from the time of colonization by the Romans, whose influence is evident by the name. Allein has always been linked to the road leading from Aosta to the Great St. Bernard and this, ever since pre-Roman times, allowed trading between the populations settled on both sides of the Alps. During the Middle Ages, Allein belonged to the Lords of De Gigno, that also ruled over Gignod with the Lords of Dossan, De La Porte and Archieri. Towards the middle of the XIII, the De Gigno, lost their lands that were assigned by Amedeo IV of Savoy and to the Lords of Quart. When the last heir of this dynasty died in 1378, the feud was administered directly from the Savoy, who in 1584 formed the barony of Gignod which also included Saint Etienne, Saint Martin de Corleans, Etroubles, Saint Rhémy, Saint Oyen and part of Allein. This part was assigned to François de la Crete, as a reward for his dedication and services received. Then it passed to the Marquis Pallavicini, and finally to Count Ernesto of Sambuy.

Not to miss:

The Parish Church, dating back to 1307, was originally situated in the district of Villa. Because of landslide problems, it was rebuilt in the XV and XVI centuries, until the inhabitants decided to build a new building in a better place. The new church, built from 1839, preserves inside objects from the previous one, including a crucifix of the XIV century, a statue of St. Anthony Abbot and a silver reliquary of the XV century.
The Chapel of St. Stephen in Ville.
The medieval mansion of Ayez, built in the XV century, is a stone structure with carved stone windows. At present it is the seat of the Library and the Carnival Museum of Coumba Freid.
The Carnival feast, very important moment for the rural tradition of the area, is a very salient event and a great opportunity to taste the traditional products.

Map

This town web page has been visited 17,374 times.

Choose language

italiano

english