Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Sardinia the Sardinian Hinterland Ulassai

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Ulassai

Description

Ulassai is a picturesque town in the central-eastern Sardinia, in the heart of the Ogliastra area (about 700 meters a.s.l.), surrounded by the impressive and monumental "tacchi" (heels), whose limestone walls (some almost 100 meters high) are really appreciated by free-climbing lovers. From the urban point of view, Ulassai is a typical mountain town, with norrow alleys overlooked by traditional houses; this area is rich in natural springs and water falls, as well as beautiful oak woods and scented Mediterranean vegetation. Maria Lai's works (a famous artist born in Ulassai) are still visible in the town.
The area was inhabited since the pre-nuraghic period (III millennium BC), as the remains of the megalithic village in Seddorrulu reveal. There are also numerous nuraghi, some of which perfectly preserved, and giants' graves. Ulassai was mentioned for the first time in a document of 1217; during the Middle Ages it belonged first to the Judicature of Calaris and then to the Republic of Pisa. In 1324 it was part of the Catalan-Aragonese system and granted in fief to the counts of Quirra.

Attractions:
-the remains of giants' graves, domus de janas and nuraghi (Sanu, S'Ulimu, Cea Arci, Seroni);
- Is Lianas and Su Marmuri grottoes, among the largest in Europe, rich in stalactites and stalagmites;
- Tisiddu "tacco" (heel), overlooking the town of Ulassai;
- the Barigau stone Arch, set in the upper part of Ulassai, once part of a no longer exhisting town wall;
- the XVIII century Church of San Sebastiano, in the very heart of the town, in simple shapes, with a single nave covered by barrel vault;
- the Church of Sant'Antioco, dating back to the XVI century and rebuilt after the bombing of 1943 in neo-Romanesque style. Inside it is possible to admire the beautiful Via Crucis by Maria Lai.
- the Church of Santa Barbara, old stone building in late-Romanesque style, preserving a beautiful statue of the Saint. Not too far there is a valuable Bizantine style porch;
- Lequarci waterfall, that can be seen during the rainy season, in Santa Barbara district;
- Lecorci waterfall, that can be seen during the rainy season;
- the old wash-house , set in the upper part of the town, short distance from the parish church. It represents Costantino Nivola's last work and, together with Maria Lai, Luigi Veronesi and Guido Strazza, reinterpreted this place in a moder key;
- the Stazione dell'Arte, a museum set in the old railway station of the town where numerous Maria Lai's works of art are on display.

Map

This town web page has been visited 17,326 times.

Choose language

italiano

english