Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

english

you are here: Home Sicily The Val di Noto Noto

Stay

Visit a locality browsing the menu on the left. In each Italy area you can then choose the best touristical structures we are proposing.

Print this page Send to a friend by e-mail

Share:
fb-like
g-plus

Noto

Cattedrale/Cathedral

Cattedrale/Cathedral

Description

Noto is a wonderful Baroque style jewel, surrounded by citrus, olive and almond trees, declared by UNESCO World heritage Site, together with the other late-Baroque style cities of the Val di Noto. It was totally rebuilt after the earthquake of 1693: previously, in fact, the old town stood 10km away.
It was inhabited since the Prehistory, as shown by the necropoli of the 17th-15th century BC and 8th-7th century BC, found nearby. In the 5th century BC it was influenced by Siracusa; later it was conquered by the Romans, Barbarians, Byzantines and Arabs. The latter entitled it capital of one of the three areas which they divided Sicily in.
The Cathedral of San Nicolò dominates Piazza Municipio with its imposing Baroque style façade and two tall bell towers; it is preceded by a wide and scenographical stairway with a great movement, accentuated no doubt by the two tall exedra side hedges.
Alongside the cathedral, on the same level, stand the 1800's Palazzo Vescovile (Bishops Palace) and Palazzo Landolina di Sant'Alfano, both sober.
The opposite side of the square is characterised by the Palazzo Ducezio, a well-proportioned buildings with curvilinear elements, enclosed by a Classical type of portico designed by Sinatra. The upper section was added in the 1950s. The main feature on the east side of the square is the façade of the Basilica del Santissimo Salvatore.
Among the other masterpieces of this Sicilian Baroque style city, we have to mention Porta Reale, a monumental gateway realised in the XIX century, the Church of San Francesco all'Immacolata by Sinatra, the Monastery of Santissimo Salvatore, the Convent of Santa Chiara, the Church of Montevergini, with its beautiful concave façade famed between bell towers, Palazzo Nicolaci di Villadorata, the Church of San Domenco and the Church of Santissimo Crocifisso, both by Gagliardi, Palazzo Astuto, Palazzo Trigona Cannicarao and Palazzo Impellizzeri.
We also suggest to visit the old Noto, the town destroyed by the earthquake of 1693, and the Natural reserve of Cavagrande del Cassibile, plunging down between impressively tall and sheer limestone cliffs. Along the valley bottom winds the river which opens out intermittently to make a succession of tiny lakes, accessible by a path leading down into the gorge.

Map

This town web page has been visited 32,111 times.

Choose language

italiano

english